Translation in process
We're updating the page. There might be some translation errors. Sorry about that ;-)

Monodactili

Informazioni generali

La famiglia dei monodactilidi dell’ordine dei Percoidei comunemente denominato monos, pesci luna o pesci dito. Tutti sono fortemente schiacciati lateralmente, con un corpo a forma di disco e alte pinne anali e dorsali. Cosa insolita per un pesce, presentano scaglie sulla pinna dorsale e talvolta anche sulla pinna anale. Le pinne pelviche sono piccole, a volte appena accennate. Sono di medie dimensioni, in genere circa 25 cm di lunghezza, e il Monodactylus Sebae può essere più alto che lungo, di misura fino a 30 cm dalla punta della pinna dorsale fino alla punta della pinna anale. Queste ultime sono lunghe, squamose, e per questo sono chiamati anche pesci dito. La maggior parte sono color argento con chiazze gialle o nere, gli esemplari giovani sono particolarmente interessanti e la maggior parte delle specie sono molto comuni come pesci d'acquario.

La famiglia comprende sei specie esistenti in due generi, Monodactylus e Schuettea. Essi sono diffusi lungo le coste dell'Africa, dell'India e dell'Asia meridionale, e ad ovest fino in Australia. Alcune specie di Monodactylus, vivono anche presso gli estuari. Hanno la capacità di vivere in acqua dolce per lunghi periodi. I pesci luna sono predatori e si nutrono principalmente di piccoli pesci e invertebrati. Si trovano soprattutto in acque poco profonde e formano grandi branchi.

Monodactylus

Schuettea