Translation in process
We're updating the page. There might be some translation errors. Sorry about that ;-)

Meduse

Informazioni generali

Le Meduse non sono pesci. Sono in realtà invertebrati, il che significa che non hanno una spina dorsale. La medusa è costituita dal 95% di acqua. Le Meduse sono invertebrati marini appartenenti alla classe Scifozoi, appartenente a sua volta il phylum Cnidari. Il corpo di una medusa adulta è composto da una una sostanza gelatinosa a forma a campana, che racchiude la sua struttura interna, da cui si estendono i tentacoli .

Le Meduse esistono in tutte le forme e in colori diversi e variano nel formato da 3 millimetri a 3 metri di diametro. Anche se spesso appaiono chiaro o pallido colore bluastro, le Meduse possono anche essere di colore giallo, azzurro, arancione, viola, lilla pallido, brillante, rosso scuro. Alcune Meduse, quando sono disturbate di notte, emettono una luce fredda brillante chiamata luminescenza.
Le Meduse sono costituite da uno strato di epidermide, gastroderma e uno spesso strato gelatinoso chiamato mesoglea che separa l'epidermide dal gastroderma.

Le Meduse vivono nell'oceano. Vanno alla deriva in balia delle correnti, e spesso si fermano nelle baie riparate e negli estuari. Le Meduse nuotano in un modo insolito, con un’azione di pompaggio. Contraggono i muscoli del loro corpo e li spingono attraverso l'acqua. Questo non fa altro che permettere loro di spostarsi verso l'alto o verso il basso in acqua. Tuttavia, le meduse a scatola sono grandi nuotatrici potenti con un buon controllo e velocità.

A seconda del numero e la lunghezza dei tentacoli, le meduse si nutrono in vari modi. La maggior parte di esse cattura il cibo con i loro tentacoli e quindi questo viene portato alla bocca, che si trova nel centro del corpo a forma di campana. Alcune meduse mangiano piccoli crostacei e pesci, piccoli organismi planctonici e alcune contengono alghe coralline che hanno nei loro tessuti, che producono cibo attraverso la fotosintesi.

Se non siete mai stati punti da una medusa, allora siete molto fortunati in quanto hanno una puntura dolorosa e alcuni possono anche essere mortali. I tentacoli di una medusa sono coperti da cellule urticanti (cnidocisti) che pungono e uccidono gli altri animali: la maggior parte delle meduse li utilizzano per stordire la la preda o come meccanismo di difesa. Altre, come le Rizostoma, non hanno alcun tentacolo.


Beroe

Bolinopsis

Cestum

Chironex

Coeloplana

Dryodora

Euplokamis

Eurhamphaea

Leucothea

Mertensia

Mnemiopsis

Pleurobrachia

Velamen