Translation in process
We're updating the page. There might be some translation errors. Sorry about that ;-)

Dactylopteridi

Informazioni generali

I Dactylopteridi per lungo tempo hanno rappresentato un gruppo a sè stante ma di recente sono stati inglobati negli Scorpenidi.
si tratta di pesci strani, quasi incredibili, con un corpo a forma di scatola e le pinne pettorali a simili ad ali. sono lontani parenti dei pegasidi ai quali somigliano vagamente.
I Dactylopteridi usano le loro pinne pettorali per "passeggiare" su fondali sabbiosi dove ricercano piccoli organismi come crostacei, vermi o molluschi di cui si nutrono. spesso non disdegnano anche pesci di piccola taglia.
In acquario bisognerebbe mettere a disposizione di questi pesci ampie aree sabbiose, la vasca deve essere ben matura in modo che si sia sviluppato bene il benthos perchè appena importati questi pesci non accettano cibi non vivi. bisogna inoltre lasciare a loro disposizione ampio spazio per il nuoto e una rocciata appositaqmente costruita.
In normali vasche con coralli, dove le rocciate sono solitamente abbastanza compatte, non sono adatte in quanto i Dactylopteridi si incastrano con una facilità estrema.
L'ottimale sarebbe un DSB con alcune formazioni rocciose molto ariose! Inoltre il loro allevamento è consigliato soltanto ad acquariofili esperti, soprattutto considerando le difficoltà ad alimentare questi pesci.

Chelidonichthys

Dactyloptena

Dactylopterus

Prionotus

Trigla

Trigloporus